GATTI



Ho già scritto in un altra pagina del mio sito della mia passione per i gatti, cosa che ho in comune con Groucho Marx (oltre ai baffi finti indossati per coprire i baffi veri). Doveroso, quindi, dedicare ai felini un ampio settore del mio web. Più che doveroso inserire in intestazione una foto di Trottolina, la gatta che è stata con me per sedici anni. Lei, che ho già definito l' animale totemico di casa, è stata una presenza rassicurante e di famiglia.

Non tutti amano i gatti. E in genere non vengono ammesse mezze misure, vengono amati o odiati. Sono animali troppo "strani", intelligenti anche se a volte non lo danno a vedere, coltivano un senso di indipendenza misterioso, che intimorisce molti uomini. Credo che il principale motivo di questa loro diversità consiste nel fatto che nonostante frequentino le nostre case da migliaia di anni, i gatti sono rimasti animali selvatici, a differenza del cane che è un animale domestico. Il principale tratto della loro selvaticità è appunto questa indipendenza. Sono imprevedibili, capaci di stare fermi per ore, a pisolare o a pensare, e poi scattare velocissimi in corse frenate o arrampicate selvagge. Hanno innegabilmente un fascino particolare, con quel loro sguardo a volte sognante, a volte ammiccante.

Nel corso dei secoli hanno vissuto alterne vicende. Nell'antico Egitto erano considerati divinità, avevano templi consacrati a loro, e venivano mummificati e adorati. In seguito le cose si son messe male, e soprattutto nel medioevo è iniziata la credenza che essi fossero associati a pratiche pagane, o stregonesche. Purtroppo anche ai giorni d'oggi c'è qualche oscurantista che propaga simili idee: pochi anni fa ho conosciuto una ragazza che con convinzione sosteneva che il gatto fosse l'animale del demonio...! Pazzesco eh? Eppure è vero.

In realtà il gatto è un enigma. E' un animale che "se ne frega", capace di apparire stupito, e di rimanere impassibile, davanti a qualunque cosa. Soprattutto, ha la capacità di apparire sempre superiore, con una noncuranza magistrale.  

Qui offro, senza troppe pretese, alcuni consigli su come gestire un gatto, informazioni sulla salute, sull'alimentazione, aneddoti sui gatti, citazioni carine e altro. La citazione fondamentale la trovate in calce alla pagina, ed è una frase di Leonardo da Vinci che ho sempre ritenuto un grande complimento alla felinità.

GATTI

SALUTE


DICONO DEI GATTI

 



Il più piccolo dei felini è un vero capolavoro

Leonardo da Vinci